Intelligenza artificiale ed uguaglianza: un percorso di prevenzione?

L’intelligenza artificiale rappresenta certamente un progresso della civiltà, ma l’utilizzo di questi strumenti impone una particolare attenzione rispetto alla tutela dei diritti fondamentali. Con particolare riferimento al principio di non discriminazione, ampiamente riconosciuto anche sul piano europeo, l’intelligenza artificiale ha creato asimmetrie, le cosiddette discriminazioni algoritmiche, secondo un’analisi empirica della realtà; partendo da questo assunto, […]

Il principio di autodeterminazione dell’utente al cospetto delle nuove tecnologie

L’impatto delle nuove tecnologie rende indispensabile una riflessione sul ruolo della rete nella prospettiva dei diritti fondamentali. L’innovazione e l’intrinseca dinamicità che contraddistingue l’uso della rete portano, infatti, ad interrogarsi sull’attualità dei principi costituzionali anche alla luce dei fenomeni manipolativi determinati da un uso distorto della tecnologia. La consapevolezza del soggetto e la connessa capacità […]

Il ruolo della Corte Costituzionale fra discrezionalità politica e tutela dei diritti fondamentali. La vexata quaestio della sindacabilità delle decisioni politiche.

Il tema della sindacabilità della decisione politica, espressa nelle forme della legge o dell’atto politico, offre lo spunto per analizzare i rapporti fra discrezionalità legislativa e tutela dei diritti fondamentali in un contesto che vede il ruolo della Corte costituzionale alla ricerca di un tendenziale equilibrio fra sindacabilità dell’atto, rispetto del limite della discrezionalità politica […]

L’obbligo di copertura finanziaria e l’equilibrio di bilancio. La prevalenza dell’interesse finanziario nelle leggi regionali – proclama.

L’obbligo di copertura finanziaria delle leggi, nella sua formulazione antecedente e successiva rispetto alla riforma della legge costituzionale n. 1 del 2012, è strutturalmente connesso rispetto all’equilibrio di bilancio, espressamente sancito nel nuovo testo dell’articolo 81 della Costituzione, e rappresenta un principio di garanzia per l’attuazione delle previsioni legislative. In tal senso si palesa quale […]

Gli effetti delle regole di bilancio sulla democrazia rappresentativa. Profili critici della responsabilità politica.

La scissione fra centro di imputazione delle decisioni fiscali ed imputazione della responsabilità politica è un fenomeno attuale soprattutto nei rapporti fra Stato e regioni, destinato ad incidere in maniera significativa sulla democrazia rappresentativa. Lo studio muove dall’analisi di alcune ipotesi nelle quali il principio di accountability si palesa recessivo rispetto alle regole della rappresentanza […]

Autonomia finanziaria, federalismo fiscale e coordinamento della finanza pubblica nel regionalismo differenziato.

Lo studio muove dall’analisi del regionalismo differenziato, inquadrato nel più ampio contesto del regionalismo italiano, al fine di delineare la caratterizzazione dell’autonomia finanziaria delle regioni differenziate. In particolare, i limiti generali posti dai vincoli dell’equilibrio di bilancio e dai principi di coordinamento della finanza pubblica hanno determinato un impatto sull’autonomia finanziaria delle regioni in senso […]

La nuova configurazione del contenuto dei bandi di gara alla luce delle previsioni del D.L. 90/2014 in materia di cause di esclusione dalle gare d’appalto. Il ritorno del principio del soccorso istruttorio

Il saggio analizza le novità apportate dal d.l. 90/2014 in materia di procedure di affidamento dei contratti pubblici, con particolare riferimento al principio del “soccorso istruttorio”. The study analyzes the d.l. 90/2014 about procurement processes involving of the public contracts, with particular reference to the principle of the “soccorso istruttorio.” La nuova configurazione del contenuto […]