Dichiarazioni del testimone e illegittimità dell’acquisizione (Cass. pen., sez. II, 6 febbraio 2019 – 8 febbraio 2019, n. 6287) Stampa la pagina

Nel caso in cui il testimone oggetto di pressioni volte ad inquinare la genuinità delle sue dichiarazioni dibattimentali (nel caso di specie, dallo stesso denunciate) non si sottragga all'esame dibattimentale, è illegittima l'acquisizione delle dichiarazioni predibattimentali dallo stesso rese senza procedere all'esame.