Crisi aziendale e trattamento retributivo non inferiore a quello previsto dal CCNL (Cass. civ., sez. lav., 9 maggio 2018 – 18 luglio 2018, n. 19096) Stampa la pagina


Al fine di evitare possibili abusi a danno dei soci lavoratori, la Deliberazione del “piano di crisi aziendale” deve contenere elementi adeguati e sufficienti tali da esplicitare: a)l’effettività dello stato di crisi aziendale che richiede gli interventi straordinari consentiti dalla legge; b)la temporaneità dello stato di crisi e dei relativi interventi; c)uno stretto nesso di causalità tra lo stato di crisi aziendale e l’applicabilità ai soci lavoratori degli interventi in esame

Link ed allegati