Criminalità organizzata. Le peculiarità del procedimento di cognizione alla prova dei principi costituzionali Stampa la pagina

Autore: Pierpaolo Dell'Anno e Angelo Zampaglione

Gli autori analizzano le principali discipline differenziate del doppio binario previste per i procedimenti aventi ad oggetto reati di criminalità organizzata nel tentativo di svolgere qualche utile considerazione sulla tenuta del nostro sistema processuale, soprattutto tenendo conto dei principi costituzionali.

 

The authors analyze the main two-track differentiated disciplines foreseen for the proceedings concerning organized crimes, in order to make some useful consideration on the keeping of our procedural system, through the consideration of the constitutional principles.

Link ed allegati