La sentenza n. 115/2018 con la quale la Corte costituzionale ha posto fine all’affaire Taricco: una decisione ferma ma diplomatica. Stampa la pagina

Autore: Massimo Luigi Ferrante

L’autore analizza la sentenza n. 115 del 2018 con la quale la Corte costituzionale ha concluso il “dialogo” con la Corte di Giustizia dell’Unione europea, valutandola in maniera positiva per come è stato affermato il principio di determinatezza e quello di riserva di legge e per come è stata ribadita la natura sostanziale delle norme in tema di prescrizione.

 

The author analyzes the judgment No 115 of 2018 with which the Constitutional Court concluded the "dialogue" with the European Court of Justice, evaluating positively for as was stated the principle of legal certainty and a replacement and how was reaffirmed by the substantive rules relating to prescription.

Link ed allegati