Sistemi elettorali, contesto storico-politico, compromesso legislativo e coesione sociale Stampa la pagina

Autore: Vincenzo Tondi della Mura

Muovendo dalla tormentata evoluzione della legislazione elettorale repubblicana, il lavoro intende sottolineare l’esigenza di un metodo parlamentare condiviso ai fini della definizione del sistema elettorale; ciò a motivo della prescrittività esercitata sullo stesso dal contesto storico-politico di riferimento. Una differente opzione di politica legislativa, per contro, sarebbe destinata a incidere negativamente sia sulla legittimità costituzionale del meccanismo elettorale sia sulla coesione sociale della comunità di appartenenza.

 

The article analyzes the evolution of Italian election legislation and emphasis the need of a common parliamentary method to determine the fairest electoral system in accordance with the contextual history and political enviroment.In the event of a different choice, there could be an unconstitutional election system and a loss of social cohesion.

Link ed allegati