Atti persecutori e "cyberbullismo": considerazioni de iure condendo e de iure condito Stampa la pagina

Autore: Massimo Luigi Ferrante

Il lavoro analizza criticamente il disegno di legge sul cyberbullismo pendente innanzi alla Camera ed i rapporti tra il cyberbullismo ed il delitto di atti persecutori.

The work critically examines the draft law on cyberbullying pending before the Chamber and the relationships between the cyberbullying and the crime of stalking.

Link ed allegati