Le disposizioni transitorie e finali e la clausola di entrata in vigore Stampa la pagina

Autore: Paolo Scarlatti

Lo scritto compie una valutazione delle principali questioni problematiche inerenti alla disciplina transitoria e finale della legge costituzionale di riforma approvata dal Parlamento rilevandone, criticamente,  un elevato livello di approssimazione ed incoerenza rispetto al contesto costituzionale nel quale si andranno ad inserire nel caso in cui il referendum costituzionale dia un esito favorevole all’approvazione.

The writing completes an evaluation of the problematic aspects of the transitory and final discipline of  constitutional amendment approved by the Parliament. The author says, critically, an elevated level of approximation and incoherence in comparison to the constitutional context.

Link ed allegati