Corte costituzionale italiana, Corte di giustizia dell’Unione europea e tutela delle identità nazionali quando il principio dell’equilibrio/pareggio di bilancio comprime i diritti fondamentali. Stampa la pagina

Autore: Daniela Mone

L’articolo analizza la legge costituzionale di modifica dell’art. 81 Cost. e sottolinea la necessità di una sua interpretazione in conformità con i principi di struttura dell’ordinamento costituzionale italiano. Secondo l’Autore le ragioni economico-finanziarie sono recessive rispetto alla garanzia del nucleo inviolabile dei diritti fondamentali con la conseguente possibilità di ricorso ai controlimiti in caso di normativa lesive dei diritti fondamentali di natura comunitaria finché la Corte di giustizia non tutelerà le identità nazionali interpretandole anche secondo il diritto interno.

The article analyzes the constitutional law to amend Art. 81 Cost. Focusing on the need for an interpretation in accordance with the principles of the Italian constitution. According to the author the economic and financial reasons are recessive to the guarantee of the inviolable core of fundamental rights, offering a possibility of appeal to the “controlimiti” in the case of legislation damaging to the fundamental rights.

Link ed allegati