Riflessioni a caldo sulla sentenza n. 8097/15: il giudice della nomofilachia smentisce la Corte Costituzionale in tema di matrimonio tra omosessuali? Stampa la pagina

Autore: Vincenzo Baldini

Il saggio analizza la giurisprudenza della Corte Costituzionale e quella della Corte di Cassazione in tema di mantenimento del vincolo matrimoniale tra coniugi quando l’unione, in conseguenza della rettificazione di sesso di alcuno dei due coniugi, acquisisce una natura omosessuale.

This paper analyzes the jurisprudence of the Constitutional Court and Court of Cassation about a special situation of people who submitted a sex change (and acquired a homosexual nature) but wants to preserve the precedent heterosexual marriage.

 

Link ed allegati