Il regionalismo differenziato: un pericolo per l’unita’ dello Stato? Profili teoretici e di diritto positivo

Il presente lavoro muove da una considerazione dell’unità dello Stato come valore essenziale giungendo poi, nello specifico, ad analizzare i potenziali pregiudizi che per tale valore possono derivare dalla proposta di realizzazione di un regionalismo differenziato, ai sensi di quanto disposto dall’art. 116 c. 2 Cost. The present work starts from a consideration of the […]

El estado de las autonomías a debate

A partire dall’entrata in vigore della Costituzione spagnola del 1978, lo Stato spagnolo ha sofferto una grande trasformazione che ha permesso la sua conversione da uno degli Stati più centralizzati a uno dei più grandi decrentalizzati. Tuttavia, a seguito di un’esperienza positiva, il denominato Stato delle Autonomie ha bisogno di essere aggiornato. Ma, al rispetto, […]

Europa anno zero Il ritorno della antica quaestio. Autonomie e indivisibilità nella dimensione europea

Stato, Nazione, Popolo e Comunità. Temi che sono centrali nel dibattitto attuale sulla crisi identitaria che investe l’istituzione Europa nei suoi significati più profondi. Ma davvero oggi è solo possibile scorgere “il cielo chiuso dell’Europa” e non invece operare per  “un offrirsi di ciascuna tradizione come risorsa per liberarsi anziché un attestarsi su posizioni dogmatiche […]

Algunas consideraciones sobre la crisis del modelo territorial en España

Sebbene il processo di decentralizzazione condotto nella Costituzione spagnola sia stato positivo sotto molti aspetti, non è servito a risolvere i problemi inerenti al nazionalismo basco e catalano. Ciò contrasta con il livello di decentralizzazione così importante raggiunto nel nostro paese e che non ha eguali con i paesi del nostro ambiente, nemmeno nello Stato […]

L’autonomia teleologicamente orientata e il regionalismo differenziato. Verso una maggiore eguaglianza sostanziale o la dissoluzione?

Questo contributo si propone di esaminare, a partire dal testo originario della Costituzione italiana, quanto sia attuabile un regionalismo differenziato nel nostro ordinamento e nel rispetto di quali limiti. Punto di partenza sarà non solo il principio di unità di cui all’art. 5 Cost. ma anche il principio di uguaglianza previsto all’art. 3 e che […]

Brevi considerazioni su unità e indivisibilità della Repubblica italiana

Lo Stato composto unitario si differenzia dallo Stato confederativo per due essenziali ragioni: la prevalenza del principio di maggioranza su quello unanimistico nella assunzione delle decisioni fondamentali; l’unità e indivisibilità dello Stato, con l’assenza del diritto di secedere per gli enti territoriali autonomi. In mancanza di efficaci meccanismi perequativi, c’è il rischio concreto che il […]