La Corte Costituzionale sul divieto di applicare una diminuzione di pena al condannato plurirecidivo affetto da una seminfermità mentale (Corte cost., sent. 7 aprile 2020 – 24 aprile 2020, n. 73)

La Corte ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’art. 69, quarto comma, del codice penale, nella parte in cui prevede il divieto di prevalenza della circostanza attenuante di cui all’art. 89 cod. pen. sulla circostanza aggravante della recidiva di cui all’art. 99, quarto comma, cod. pen. Il principio di proporzionalità della pena desumibile dagli artt. 3 e […]

La Corte Costituzionale sull’applicazione in via provvisoria della semilibertà dal magistrato di sorveglianza (Corte cost., sent. 7 aprile 2020 – 24 aprile 2020, n. 74)

La Corte ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’art. 50, comma 6, della legge 26 luglio 1975, n. 354 (Norme sull’ordinamento penitenziario e sulla esecuzione delle misure privative e limitative della libertà), nella parte in cui non consente al magistrato di sorveglianza di applicare in via provvisoria la semilibertà, ai sensi dell’art. 47, comma 4, ordin. penit., […]

Sanità: la Corte costituzionale “salva” le norme statali sul rispetto dei tempi di pagamento dei fornitori (Corte cost., sent. 9 marzo 2020 – 24 aprile 2020, n. 78)

La Corte ha dichiarato non fondate le norme contenute all’art. 1 della  legge 30 dicembre 2018, n. 145 (Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2019 e bilancio pluriennale per il triennio 2019-2021) precisando che il rispetto dei tempi di pagamento da parte dei soggetti pubblici ha, soprattutto in tempi di crisi, una notevole […]

La Corte Costituzionale sulla garanzia dei livelli essenziali di assistenza (Corte cost., sent. 15 gennaio 2020 – 10 aprile 2020, n. 62)

La Corte ha dichiarato illegittime le disposizioni contenute nella legge della Regione siciliana n. 8/2018, che prevedevano un’utilizzazione diversa dei fondi rispetto allo scopo di finanziare i livelli essenziali di assistenza sanitaria e ospedaliera ribadendo la trasversalità e la primazia della tutela sanitaria rispetto agli interessi sottesi ai conflitti finanziari tra Stato e Regioni in […]

La Corte Costituzionale sulla non applicabilità retroattiva della legge n. 3/2019 (cd. Spazzacorrotti) (Corte cost., sent. 11 febbraio 2020 – 12 febbraio 2020, n. 32)

La Corte ha dichiarato costituzionalmente l’illegittimità costituzionale, per contrasto con l’art. 25, secondo comma, Cost., dell’art. 1, comma 6, lettera b), della legge n. 3 del 2019, in quanto interpretato nel senso che le modificazioni introdotte all’art. 4-bis, comma 1, della legge n. 354 del 1975, si applichino anche ai condannati che abbiano commesso il […]

La Corte costituzionale ha dichiarato inammissibile il referendum elettorale (Corte cost., sent. 16 gennaio – 31 gennaio 2020, n. 10)

La richiesta di referendum popolare su “Abolizione del metodo proporzionale nell’attribuzione dei seggi in collegi plurinominali nel sistema elettorale della Camera dei deputati e del Senato dellaRepubblica”, presentata dai Consigli regionali di Veneto, Piemonte, Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Sardegna, Abruzzo, Basilicata, Liguria è stata dichiarata inammissibile. Difatti, all’esito della richiesta abrogazione referendaria sarebbe stato necessario […]