Il diritto alla «comunicazione non verbale» mediante Brain-Computer Interface-Spelling : gli atti neuronali

Le persone con disabilità fisiche con una compromessa o inesistente capacità di movimento muscolare possono oggi manifestare la propria volontà attraverso Brain-Computer Interfaces di tipo comunicativo. Si prefigura un vero e proprio diritto alla «comunicazione non verbale» mediante BCI-spelling e la rilevanza giuridica degli atti neuronali, in attuazione dei princìpi di uguaglianza e di giustizia […]

Che contenuto ha la libertà personale? Interdittive antimafia, sindacato sull’esercizio del potere amministrativo e problemi di giurisdizione

Le interdittive antimafia adottate da un’autorità amministrativa quale il prefetto sono definite la frontiera avanzata nella lotta contro le mafie. Esse vengono spesso adottate senza consentire la partecipazione dell’interessato al procedimento. Il giudice amministrativo esercita sulle stesse un sindacato di natura estrinseca, limitato a censurare solo le ipotesi più eclatanti di irragionevolezza alla stregua di […]

Contro l’autoritarismo. Breve nota in risposta al viceministro della Salute Pierpaolo Sileri sull’obbligo di vaccino anti covid-19

La posizione del vice ministro della Salute relativa al vaccino anti covid-19 e alla possibilità di renderlo obbligatorio sottende una logica che viene chiarita e esaminata attraverso il concetto di autoritarismo Underneath the statements of the vice minister of health concerning the covid-19 vaccine and the possibility of making it mandatory there is a logic […]

Profili di legittimità per alcune ipotesi di suicidio medicalmente assistito. La soluzione della scriminante procedurale

Il lavoro tratta il tema dei profili di rilevanza penale nelle scelte di fine vita. Precipua attenzione viene destinata alla problematica applicabilità della fattispecie di “aiuto al suicidio” di cui all’art. 580 c.p., nei casi di patologia cronica e invalidante, caratterizzata da inarrestabile evoluzione con prognosi infausta. All’esito della trattazione di alcuni noti casi di […]

Let judges speak for themselves: Can comparative constitutional case law help conceptualize universal standards in the fight against COVID-19?

Questo contributo affronta, in chiave comparata, la recente giurisprudenza costituzionale in materia di misure emergenziali adottate per contrastare la pandemia di COVID-19. Il fine di questa analisi è duplice: da un lato, si tenterà di verificare se le Corti costituzionali hanno affrontato i ricorsi riguardanti la limitazione dei diritti fondamentali con un atteggiamento deferente, così […]

I divieti di discriminazione per motivi di genere

L’A., dopo avere esaminato l’articolato quadro normativo in materia di lotta alle discriminazioni per motivi di genere, si sofferma sulle nozioni di discriminazione diretta ed indiretta, con riferimento alle quali l’adeguamento al diritto comunitario crea un intreccio di correzioni e sovrapposizioni spesso non lineare. Si sofferma poi sui requisiti soggettivi ed oggettivi delle fattispecie di […]

Proporzionalità e adeguatezza versus prevenzione nel controllo di razionalità delle misure di contrasto all’ emergenza sanitaria: tra premesse di metodo e percezioni esegetiche

Il presente lavoro indaga, in particolare, la problematica applicazione dei paradigmi di proporzionalità/adeguatezza per il sindacato sugli atti di gestione dell’emergenza sanitaria. La razionalità è, in generale, un parametro esterno ed estraneo al sistema di diritto positivo, tuttavia impiegato per l’affermazione delle garanzie proprie dello Stato costituzionale di diritto. Riferito alla logica funzionale della prevenzione […]

Vaccinazione anti-Covid, autodeterminazione del lavoratore e riflessi sul rapporto di lavoro

Il saggio intende verificare se – in assenza dell’intervento del legislatore – possa sostenersi l’imposizione della vaccinazione anti-Covid per i lavoratori subordinati, quale comportamento esigibile ex contractu per rispondere all’obbligo di sicurezza che incombe al datore di lavoro ex art. 2087 c.c. Sulla base di una lettura interpretativa orientata ai valori costituzionali, si esclude la […]